Installazione pickup - Ghionguitars.com - Liuteria Ghion

Riparazione, modifica e personalizzazione strumenti musicali a plettro e a pizzico acustici ed elettrici
Vai ai contenuti

Menu principale:

Servizio di installazione di pickup per basso e chitarra elettrica

Installo pickup e sistemi di amplificazione in tutti gli strumenti tra i quali bassi, chitarre elettriche ed acustiche.

Al giorno d’oggi esiste un enorme varietà di pickup alternativi a quelli stock che permettono una personalizzazione del suono in base alle proprie esigenze. E’ spesso possibile modificare la tipologia di pickup con qualche accorgimento scegliendo tra i vari singlecoils, humbuckers, P90s, mini humbuckers, tele wide range, lipstick, Charlie Christian, dog ears, filtertrons...e non sto nemmeno iniziando a menzionare quelli da basso.

Scambiare o aggiungere pickup può a volte causare problemi diventando un lavoro più difficile di quello che può sembrare. Quando installo dei nuovi pickup, tengo conto delle seguenti problematiche che si possono presentare:

Pickup fuori fase tra loro
Questo implica un suono sottile e più debole quando due pickup vengono utilizzati contemporaneamente. Un cavo bianco non è sempre il segnale “hot” - tra i vari produttori esiste una grande incongruenza quando si tratta di scegliere i colori per i loro cavi di collegamento. Se si installano in maniera errata i vostri pickup saranno fuori fase per errore!  

Seguire, comprendere ed interpretare i colori dei vari produttori
Ogni ditta costruttrice di pickup utilizza i propri codici colore per indicare l’inizio e fine di ogni bobina. Risulta essenziale il corretto accoppiamento.

Saldatura
La base di ogni lavoro di elettronica è avere una adeguata dimestichezza con il saldatore. Utilizzo un saldatore a temperatura variabile con diverse punte in base al tipo di utilizzo. Una saldatura corretta è imprescindibile. Spesso mi capita di osservare strumenti in cui il suonatore stesso ha voluto iniziare a saldare i propri pickup rinunciando poi a completare il lavoro, o in cui sono stati fusi dei cavi o dei componenti utilizzando temperature errate o tempistiche di intervento troppo generose.
Con l’occasione vorrei menzionare che ogni connessione deve andare al suo posto! Le schematiche possono essere confuse o mal interpretate da occhi inesperti.

Problemi con pickup cover di metallo
Quando si installano pickup con cover di metallo (come un pickup da manico tele o un humbucker), la cover può essere collegata come parte del segnale “hot”. E questo non va bene; significa che quando si tocca la cover del pickup  si nota un pronunciato ronzio provenire dall’amplificatore. Questo problema si  presenta con più facilità in chitarre in cui coesistono pickup di produttori differenti.

Fresatura delle cavità per i pickup e per l'elettronica
Scambiare single coil con single coil è una procedura ragionevolmente lineare, ma cosa fare se si vuole installare un humbucker, mini humbucker o un P90 soapbar al suo posto? Risulta necessario allargare l’area sotto il pickup nel legno che dovrà poter ospitare il nuovo. Questo è fatto con una fresatrice per un taglio preciso ed accurato. Ha un costo maggiore rispetto ad una installazione più lineare ma è da considerarsi comunque una procedura standard, eseguita nel modo più appropriato.

Modifica del battipenna
Si, a volte è necessario alterare il profilo delle cavità del battipenna per una buona funzionalità nelle regolazioni del pickup stesso. Specialmente importante nei bassi.

Conversione del pickup
Alcune elettroniche di chitarra richiedono che ogni bobina si interfacci singolarmente – un humbucker può avere 5 cavi in uscita! (questi cavi sono semplicemente l’inizio e fine di ognuna delle due singole bobine, più un segnale di messa a terra per la cover o la base metallica). Questa conversione permette molte opzioni sonore create su vostra richiesta come inversione della fase, serie/parallelo o coil tap. Questo è possibile ottenerlo anche con un humbucker “old school” una volta che lo si converte a 5 cavi.

Modifica dell’elettronica
Ovviamente, se lo desiderate, perché non provare degli switching extra? É davvero possibile allargare la paletta sonora del vostro strumento con delle modifiche che non ne compromettono nemmeno l’aspetto estetico. Le modifiche che propongo più frequentemente sono semplici, con suoni realmente utili, utilizzando componenti affidabili e preferendo un approccio non invasivo o preferibilmente di completa reversibilità quando possibile.

Elettroniche attive EMG
Le elettroniche attive EMG utilizzano la corrente di batterie installate all’interno dello strumento per funzionare. A volte, con un po’ di fortuna, c’è sufficiente spazio per alloggiarle, mentre a volte è necessario effettuare una fresata nel retro dello strumento, sotto il battipenna o creando un alloggiamento su misura per un accesso più agevolato. La EMG implementa dei collegamenti che non richiedono saldature nel tentativo di semplificare l’installazione, ma questo non risolve il problema di sapere dove collegare i cavi o cosa fare per ottenere risultati diversi da quelli standard!


© Ghionguitars.com 2018 - Tutti i diritti sono riservati - Info Privacy Policy
Torna ai contenuti | Torna al menu